Gioiosa Marea, la piccola Greta torna a scuola

Greta Cacciolo, la piccola stella di Gioiosa Marea, è tornata in aula dopo aver trionfato nella 58esima edizione dello Zecchino d’Oro

greta caccioloLa piccola Greta Cacciolo ieri, tra il plauso comune per aver vinto la 58esima edizione dello Zecchino d’Oro con il brano “Prendi un’emozione” (musica e testo di Ludovico Saccol) è rientrata a scuola. Per l’Istituto Comprensivo di Gioiosa Marea, che ha accolto la piccola con uno striscione recitante “Greta la nostra piccola grande stella”, è stata una grande festa: inoltre, la bambina si è mostrata felicissima di essere ritornata tra i suoi compagni, a cui ha anche firmato degli autografi.

A congratularsi con lei non solo il dirigente scolastico Leon  Zingales,  ma anche il nuovo parroco di Gioiosa, Padre Antonio Sambataro: infine, anche il sindaco Eduardo Spinella, insieme alla giunta comunale, si è calorosamente congratulato con la piccola di 8 anni per il traguardo raggiunto. Un’esperienza che Greta non dimenticherà di certo, non solo per la grande vittoria, ma per il calore ricevuto dalla cittadinanza tutta.