Freddo e maltempo in Calabria, bufere di neve in Sila [FOTO] Ed è solo l’inizio…

Meteo Calabria: freddo, maltempo, forti piogge e nevicate

Sila (1)Fa freddo e imperversa il maltempo in Calabria: risparmiate, nella giornata di oggi, le zone joniche e meridionali della Regione dove però le condizioni del tempo peggioreranno da stasera, i fenomeni più estremi si sono accaniti nel settore tirrenico centro/settentrionale e soprattutto sulla provincia di Cosenza. I dati pluviometrici fino alle ore 18:00 sono i seguenti: Montalto Uffugo 96mm, San Sosti 78mm, Papasidero 72mm, Paola 66mm, Cetraro Terravecchia 55mm, Belvedere Marittimo, Laino Borgo e Martirano Lombardo 52mm, Domanico 54mm, Fitterizzi 48mm, Luzzi 44mm, Rogliano 42mm, Amantea e Castrovillari 40mm, Parenti e Cerchiara di Calabria 38mm, Torano Scalo 36mm, Tarsia35mm, Nicastro 32mm, Rende 30mm, Bisignano 26mm, San Pietro in Guarano25mm, Acri 22mm, Cosenza 19mm.

Le temperature sono decisamente basse, tipicamente invernali. La città più calda è stata Crotone che ha raggiunto i +17°C dopo una minima di +10°C e adesso è a +13°C. Reggio Calabria ha appena sfiorato i +16°C dopo una minima di +12°Cche verrà ritoccata prima della mezzanotte, in quanto+12°C è anche la temperatura attuale in città. A Catanzaro temperatura massima di +15°C dopo una minima di +8°C che probabilmente verrà ritoccata in serata partendo dagli attuali +9°C. Ancora più freddo a Vibo Valentia, dove la massima è stata di appena +14°C e la minima è in corso con gli attuali +7°C. Stessa temperatura, di appena +7°C, in questo momento a Cosenza dove la massima giornaliera è stata di +13°C. Insomma, pieno inverno. E sui rilievi cade la neve, copiosa tra Pollino, Orsomarso e Sila. La quota neve si è abbassata in serata fino ai 1.200 metri. In questo momento abbiamo +1°C a Cecita e 0°C a Nocelle, mentre le vette silane sono sottozero con -1°C a Monte Curcio e -2°C a Botte Donato. Nella sera/notte la quota neve si abbasserà ulteriormente, e domani nevicherà in modo abbondante su tutti i rilievi regionali. A corredo dell’articolo alcune foto scattate oggi in Sila, a Monte Scuro da Francesco Pucciano e sulla Cosenza-Camigliatello da Maximiliano Lorenzano. E’ solo l’inizio di quest’ondata di maltempo tipicamente invernale dopo tre settimane di caldo anticiclone. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: