Francia, attentati a Parigi: strage nel teatro, ostaggi uccisi “uno ad uno”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

I terroristi “hanno ucciso a freddo molti ostaggi, poi ricaricavano e ne uccidevano altri“: cosi’ un testimone riuscito a fuggire dal teatro Bataclan a Cnn Francia. ”I terroristi erano molto calmi. Hanno ricaricato le armi tre o 4 volte“. Lo sostengono alcuni degli ostaggi liberati dalla sala concerto Bataclan. I terroristi starebbero uccidendo gli ostaggi del Bataclan “ad uno ad uno“: lo riferisce un testimone alla Cnn. Si tratta di un giornalista radiofonico, Julian Pearce, che spiega di aver udito colpi di arma da fuoco durati almeno dieci minuti, prima di riuscire a fuggire dal teatro.