Foggia, finalmente Alessio Viola. Tripletta in Coppa Italia per l’ex amaranto

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Si è sbloccato Viola, eccome se si è sbloccato. Oggi contro la Juve Stabia, gara di Coppa Italia, l’attaccante scuola Reggina ha siglato una fantastica tripletta che ha permesso al Foggia di accedere agli ottavi di finale. Grande prestazione e l’affetto dei tifosi che non è mai mancato per l’ex amaranto. Il suo Foggia ha fermato, come promesso, la corsa del Messina in campionato e adesso è tra le candidate per la promozione grazie alle sue prestazioni, ai gol del bomber Iemmello e alle magie degli altri due ex Reggina Sarno e Miguel Maza. 

L’augurio per Viola è la promozione con il Foggia e un futuro ancora più luminoso per un ragazzo che ha sempre messo anima e cuore per la maglia amaranto anche quando veniva escluso dagli undici titolari. Un cuore amaranto alla conquista di una patria del bel calcio come Foggia.