Esondazioni e fango nel reggino: salvate persone bloccate in casa

Tratte in salvo numerose persone dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Reggio Calabria

alluvione calabria (2)Numerose persone rimaste bloccate in casa per l’esondazione di alcuni torrenti, o nelle auto ferme nel fango, sono state tratte in salvo dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Reggio Calabria sulla fascia ionica della provincia. Le precipitazioni stanno flagellando, in particolare, i comuni di Bovalino, Bruzzano, Sant’Ilario e Ardore. In supporto al personale reggino, oltre al raddoppio dei turni, predisposto dalla Direzione regionale dei Vigili del Fuoco Calabria, sono state inviate due squadre operative dai Comandi di Cosenza e Vibo Valentia, per sopperire alle centinaia di richieste di intervento che stanno intasando tutte le linee 115 della sala operativa provinciale. Una squadra della sede distaccata di Siderno, sta monitorando costantemente il fiume Stilaro, nel territorio tra Monasterace e Stilo, a causa del superamento del livello di guardia.

Fonte MeteoWeb