Crotone, il prefetto De Vivo partecipa al convegno sul fenomeno migratorio

CrotoneIl Prefetto Vincenzo De Vivo ha partecipato, ieri, 10 novembre, al convegno dedicato a “Il fenomeno migratorio nello spazio euro-mediterraneo ed il conflitto culturale”, svoltosi presso la Sala Consiliare del Comune di Crotone. L’incontro – presenti Autorità civili, politiche, militari e religiose del territorio – è stato occasione per effettuare un’utile riflessione sull’immigrazione, tema su cui si incentra anche la pubblicazione di Federico Ferraro “Essere ciò che si è”, presentata nel corso della manifestazione. In particolare, gli interventi si sono soffermati sui processi di rinnovamento e cambiamento che riguardano gli stati del Mediterraneo e dell’Europa interessati dalla mobilità migratoria e sul confronto interculturale che si impone alla luce delle criticità emergenti dal conflitto tra globalizzazione, con le sue pretese di omogeneizzazione e di universalismo, e necessità di riconoscere, valorizzare, accogliere ed integrare la pluralità e la diversità che i cittadini extracomunitari propongono. Il Prefetto de Vivo ha incentrato l’attenzione sui compiti svolti dal Consiglio Territoriale dell’Immigrazione, organo che, ad intervalli di tempo regolari, si riunisce in Prefettura e coinvolge, per l’individuazione di iniziative condivise, tutti i Soggetti istituzionali interessati al fenomeno migratorio e dell’accoglienza.