Cosenza: sabato l’Amministrazione comunale inaugura piazza Denis Bergamini

Denis BergaminiProprio ieri, 18 novembre, è ricorso il 26° anniversario della sua morte.
Un giorno che, stagione dopo stagione, è rimasto tristemente impresso nella memoria dei cosentini che non lo hanno dimenticato e mai lo dimenticheranno.
Denis Bergamini è ormai per sempre nell’iconografia popolare come quel giovane biondo e dai modi gentili che indossava la maglia dei lupi in un periodo che rimarrà nella storia locale come, purtroppo, anche la sua tragica scomparsa.
Sempre in questa settimana, sabato 21 novembre alle 11, a riprova dell’affetto immutato e del desiderio tangibile di non voler cancellare, l’Amministrazione comunale inaugurerà piazza Donato “Denis” Bergamini alla presenza della sorella Donata e delle tantissime persone che portano quell’amata casacca numero 8 nel cuore.
A tal fine, è stata individuata un’area di circolazione in via degli Stadi, attualmente priva di toponimo, precisamente sul lato sinistro in direzione Castrolibero, cinquanta metri oltre la curva Sud dello stadio ‘San Vito Gigi Marulla’, e sarà proprio quest’area a essere denominata in onore del calciatore rossoblù.
La Giunta comunale presieduta dal sindaco Mario Occhiuto aveva approvato esattamente due mesi fa, lo scorso 21 settembre, la proposta di delibera per l’intitolazione.
Denis avrebbe festeggiato il suo 53esimo compleanno il 18 settembre (classe 1962) e ne aveva 27 quando – calciatore dell’allora blasonato Cosenza calcio 1914 – morì sulla Statale 106 Jonica.
Intento dell’Amministrazione comunale è quello di commemorare in maniera tangibile quella vita spezzata prematuramente che, oltre ad aver dato prova di notevoli doti calcistiche, ha lasciato un ricordo umano indelebile in tutti i tifosi, e non solo, dei lupi.
Alla cerimonia di sabato, oltre alla famiglia e al sindaco Mario Occhiuto, non mancheranno appunto i tifosi e, naturalmente, i rappresentanti dell’Associazione Verità per Denis, nonché esponenti del mondo dello sport e semplici cittadini.
La squadra dell’attuale Cosenza calcio, impegnata lo stesso sabato 21 novembre nella gara casalinga di campionato contro il Monopoli, prima di fare il suo ingresso nello stadio San Vito Gigi Marulla porterà un saluto alla neo inaugurata piazza Donato “Denis” Bergamini.