Cosenza, lunedì la presentazione del progetto “adottaunclementino per Airc”

AircÈ in programma per il prossimo lunedì 23 novembre, alle ore 11.00, presso la sede della Coldiretti di Cosenza, situata in via Oberdan n. 46, la conferenza stampa di presentazione del progetto “ADOTTAUNCLEMENTINO per AIRC”. I lavori saranno introdotti dall’imprenditore agrumicolo Aldo Salatino, ideatore del medesimo progetto. Interverranno: dott.ssa Rossella Pellegrini, presidente Comitato AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) Calabria; dott. Pietro Molinaro, presidente Coldiretti Calabria; dott.ssa Patrizia Pellegrini, naturopata e presidente Associazione T.O.N.E. La conferenza di lunedì è stata promossa con l’intento di illustrare agli operatori dell’informazione regionale e ai cittadini tutti i motivi ispiratori e gli obiettivi dell’iniziativa denominata “ADOTTAUNCLEMENTINO per AIRC”, con la quale s’intende apportare un contributo alla nobile causa della ricerca oncologica. “Il progetto da me ideato e finora realizzato – spiega l’imprenditore Aldo Salatino, titolare dell’azienda agricola “Perseverantia” di Corigliano Calabro – è quello di promuovere la bontà e le qualità salutari delle clementine della Piana di Sibari in tutto il mondo mediante un’attività di diffusione che consente, ad un bassissimo costo, di gustare direttamente a casa questo prelibato frutto. L’iniziativa che andremo a presentare lunedì va però ben oltre. Si spiegherà infatti, alla presenza dei rappresentanti regionali della Coldiretti e dell’AIRC, nonché di esperti del settore, la volontà di dare vita ad un progetto di solidarietà, ossia l’adesione ufficiale dell’iniziativa “ADOTTAUNCLEMENTINO” all’azione benefica dell’AIRC che merita il sostegno di tutti per gli importanti obiettivi prefissi a favore della salute”.