Catania: estorsione a imprenditore dopo pestaggio, 8 arresti

L’estorsione era in atto da circa un anno, dopo che la vittima aveva subito un pestaggio riportando lesioni gravi

CarabinieriI Carabinieri del Comando provinciale di Catania hanno proceduto all’arresto di 8 soggetti accusati a vario titolo, di estorsione in concorso aggravata dall’aver agito avvalendosi delle condizioni previste dall’associazione mafiosa. Il provvedimento è scaturito da indagini dalle quali e’ emerso che un imprenditore edile di Belpasso pagava una tangente di 1000 euro al mese al gruppo mafioso della zona, collegato alla ‘famiglia’ Santapaola-Ercolano. Gli accertamenti investigativi, coordinati dalla Dda della Procura di Catania, avrebbero documentato che l’estorsione era in atto da circa un anno, dopo che la vittima aveva subito un pestaggio riportando lesioni gravi.