Calabria: controlli sui ticket sanitari, sanzionati 260 soggetti per 200 mila euro

Verificato il possesso dei requisiti per ottenere l’esenzione totale o parziale del ticket sanitario, sanzioni per 260 soggetti

Guardia di FinanzaLe fiamme gialle calabre hanno sanzionato in regione 260 soggetti, dopo aver verificato il mancato possesso dei requisiti per ottenere l’esenzione totale o parziale del ticket sanitario. La mirata ed estesa (a tutta la regione) azione di controllo delle fiamme gialle calabre si è basata sull’analisi delle banche dati, dove sono stati riscontrati i reali ed effettivi redditi percepiti dai soggetti controllati e dal loro nucleo familiare. All’esito, appurato che tali redditi non potevano consentire l‘agevolazione invece richiesta, sono state irrogate sanzioni per complessivi 200.000 euro; inoltre, per 14 soggetti, è scattata anche la segnalazione all’autorità giudiziaria.

Azioni ispettive di questo genere consentono alla guardia di finanza di controllare attentamente la destinazione delle risorse pubbliche nel settore sanitario, indirizzandole solo verso coloro che ne hanno realmente titolo ed impedendo sprechi ed abusi.