Basket, la Botteghelle vince il derby con il Villa San Giovanni

BotteghelleVa alla Botteghelle Basket il derby con il Villa San Giovanni che si è disputato sabato 21 novembre alla Palestra di Archi, match valido per l’ ottava giornata del campionato di Serie C Silver. Partita avvincente che non ha deluso le aspettative e che la formazione di coach D’Agostino ha fatto sua, dopo aver superato un momento iniziale di sbandamento, grazie alla compattezza del collettivo che ha fornito una buona prova, all’interno della quale spicca la performance di Vazzana, mattatore dell’incontro con 33 punti e 14 rimbalzi.

LA GARA: Dopo un inizio di gara equilibrato, i padroni di casa iniziano ad andare in difficoltà, sia in attacco, dove si dimostrano arruffoni, confusionari e con poco feeling con il canestro, sia in difesa, non riuscendo a contenere gli avversari, soprattutto un Barreca in grande spolvero : i villesi timbrano il massimo vantaggio  (4-17), parziale di 13-0. A poco più di un minuto dalla fine del tempino, i locali si svegliano dal torpore grazie a Vazzana che con una tripla suona la carica, seguito da Catanoso che infila un’altra bomba, ancora 4 punti consecutivi per il numero 8 e i biancoblu riescono così a limitare i danni e a chiudere sotto di 5 punti. In avvio di secondo quarto Vinci e Costabile cercano l’allungo ma Vazzana sale ancora in cattedra realizzando otto punti di fila che consentono alla Botteghelle non solo di completare la rimonta ma di mettere addirittura la freccia (25-23). La sfida si infiamma, è un susseguirsi di sorpassi e controsorpassi, Meduri dalla lunga non perdona, ci pensa Vazzana a siglare il canestro del + 1, Cuzzola per il + 3, Barreca risponde ma è Catanoso con un tiro dai 6,25 sul filo della sirena dei 24” a esaltare il pubblico. Alla fine del primo tempo i ragazzi di coach D’Agostino si ritrovano sopra di due lunghezze. Al rientro dall’intervallo lungo la Botteghelle prova a prendere il largo e scava un buon margine di vantaggio arrivando anche sul +9 ma il team di coach Nusco non ci sta e con Cotroneo (tripla), Pitasi, Vinci e Meduri torna a contatto( 50-47 a fine terzo quarto). Gli ultimi dieci minuti sono tutti da vivere : Meduri impatta sul 50 pari dunque tutto da rifare per i padroni di casa che non si scoraggiano : Cuzzola e ancora l’onnipresente Vazzana, siglano un break che ristabilisce i 9 punti di distanza, i biancoverdi però non mollano e approfittando anche di un tecnico chiamato alla panchina di casa si rifanno sotto pericolosamente (-2) . Catanoso e l’MVP di serata, Vazzana, sono chirurgici dalla lunetta e chiudono la contesa : la Botteghelle si impone per 69-62 e sale a quota 10 in classifica in compagnia della Virtus Cz, subito dietro Val Gallico e Vis. Sabato 28 novembre trasferta in quel di Crotone dove i biancoblu troveranno una New Team galvanizzata dalla prima vittoria stagionale contro la N. Jolly. Palla a due alle ore 19 .

BOTTEGHELLE BASKET – BASKET VILLA SAN GIOVANNI: 69 – 62 ( 14-19, 34-32, 50-47)

BOTTEGHELLE BASKET : Faraci n.e., Cuzzola 15, Pellicanò, Scordino 8, Vazzana 33, Totino n.e., Catanoso 10, La Russa 3, Panzera, Nucera, Rogolino n.e. Coach: Seby D’Agostino – Ass.: Roberto Gurzi

BASKET VILLA SAN GIOVANNI : Versace, Abbruzzini n.e., Meduri 22, Vinci 5, Costabile 8, Rappocciolo, Pitasi 6, Barreca 18, Cotroneo 3, Cernescu n.e. Coach: Valerio Nusco

Arbitri : Viglianisi e Gallo