Bagnara: si lavora per evitare che le arcate del ponte vengano ostruite da detriti

Parecchi i danni causati dal maltempo nelle scorse ore nel reggino

imageTitleLe intense piogge che hanno colpito il sud nelle scorse ore, hanno messo a dura prova non solo le strade provinciali e regionali ma anche la ferrovia. Le Ferrovie dello Stato Rfi sono in allerta per cercare di tamponare una situazione che di ora in ora diventa sempre più difficile. In particolare, a Bagnara, da ieri mattina squadre di tecnici e operai stanno lavorando per evitare che le arcate del ponte ferroviario che si trova all’altezza della Cava Musella, sul torrente Praialonga, siano ostruite da massi, melma e detriti, venuti giù la notte scorsa. Nella mattinata di ieri, è prontamente intervenuto il personale della Rete Ferroviaria Italiana, dell’unità Territoriale Sud di Reggio, nello specifico il Capo Unità Ing. Dinunzio, il Capo reparto Belviso, l’Ag. di Rep.Tafuro e il Capo tronco di Villa San Giovanni Antonio Zumbo.