Bagnara (Rc), uomo arrestato per detenzione di arma clandestina e munizioni

Carabinieri (1)Nella giornata di ieri a Bagnara Calabra (RC), i Carabinieri traevano in arresto DE DOMINICIS Giuseppe, di anni 36 da Bagnara Calabra, già noto alle FF.OO, per i reati di detenzione arma clandestina e detenzione abusiva di munizioni, poiché in seguito ad una perquisizione eseguita in un vigneto di uso esclusivo del predetto, all’interno di due contenitori in plastica abilmente occultati tra le pietre di un muro a secco, venivano rinvenuti nr. 1 pistola beretta cal. 7.65, con matricola abrasa, completa di nr. 2 caricatori vuoti, nr. 1 pistola bernardelli cal. 7.65, con matricola punzonata, completa di nr. 1 caricatore vuoto, e nr. 176 munizioni cal 7.65, marca gfl, il tutto in buono stato di conservazione.