Alluvione Reggio, l’appello di Don Zampaglione alla Reggina: “devolvere parte dell’incasso di una partita alla città di Brancaleone”

Reggio, Don Zampaglione: “la Reggina sia solidale con la città di Brancaleone donando parte dell’incasso di una partita”

AlluvioneFa un appello accorato su facebook alla Reggina, la nuova società guidata da Praticò, Don Giovanni Zampaglione, parroco di San Lorenzo: “ho letto con piacere che il Cosenza Calcio devolverà parte dell’incasso di una partita per aiutare la locride dopo l’alluvione. Credo – prosegue- che la stessa cosa dovrebbe fare l’Asd Reggio Calabria a favore della città di Brancaleone, letteralmente in ginocchio dopo i tragici fatti della scorsa settimana. Mi auguro che questo invito giunga al cuore della Reggina”, conclude. In precedenza il parroco di San Lorenzo aveva chiesto aiuto alle istituzioni della locride: il sindaco di Roghudi ha chiesto aiuto ai ragazzi della protezione civile “Garibaldina”, i quali si sono recati a Brancaleone a dareaiuto e sostegno ai cittadini.