Agrigento: un arresto per estorsione aggravata dalla modalità mafiosa

Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 48 anni di Siculiana (Agrigento)

CarabinieriSu richiesta della direzione distrettuale antimafia ed emessa dal tribunale di Palermo, i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 48 anni di Siculiana (Agrigento), accusato di estorsione aggravata dalla modalità mafiosa. Le indagini hanno avuto inizio grazie alla denuncia di un imprenditore.