A Lamezia Terme l’11 e 12 novembre ritorna il Salone dello Studente

scuola studentiMedico, avvocato, architetto o speaker radiofonico? Desideri frequentare un college negli Stati Uniti o conoscere le opportunità del mondo digitale? Come scegliere il percorso di studi più adatto alle proprie passioni e capacità, ma che apra anche al mondo del lavoro? Mercoledì 11 e giovedì 12 novembre, dalle 9.00 alle 14.00, presso la Fondazione Mediterranea Terina, arriva a Lamezia Terme Campus Orienta! Il Salone dello Studente, la manifestazione organizzata da Class Editori che da 25 anni in Italia rappresenta un punto di riferimento per l’orientamento post-scolastico. Sono migliaia gli studenti attesi provenienti delle classi quarte e quinte degli istituti superiori di tutta la Calabria. A questi la manifestazione dedica 30 proposte formative e professionali di atenei italiani e stranieri, di scuole di formazione, di Enti e Istituzioni, accompagnate da 20 convegni e 15 incontri sui temi della formazione, del lavoro e della società. Novità assoluta di questa edizione del Salone dello Studente è il maggior coinvolgimento dei docenti a cui, per la prima volta, è stata dedicata un’intera area, il Teacher’s Corner, dove potranno accedere a seminari e corsi organizzati dal Ministero dell’Università e del Lavoro, o semplicemente incontrarsi e confrontarsi tra loro. Questa nuova edizione calabrese di Campus Orienta! Il Salone dello Studente aprirà i lavori mercoledì alle ore 10:00 con la conferenza dal titolo “Nel cantiere del futuro: il valore di una giusta scelta” che vedrà la partecipazione di Diego Bouchè, Direttore Generale MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, Gianluca Callipo, Sindaco di Pizzo e Presidente/Coordinatore Nazionale di ANCI Giovani e Domenico Ioppolo, Direttore Generale di Campus Editori.

Tra i tanti incontri in programma nella due giorni segnaliamo:

-          Vivere e studiare in Calabria, a cura dell’Università della Calabria

-          “Scuola e Lavoro: l’alternanza per l’occupabilità” incontro dedicato ai docenti a cura del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

-          Presentazione della 2°edizione della ricerca Teen’s Voice a cura di Sapienza Università di Roma, sui miti e i valori dei giovani, con attenzione particolare a università, società, lavoro e tecnologie. I dati raccolti attraverso un apposito questionario saranno analizzati e presentati alla fine dell’anno scolastico 2015/2016

-           “Da Uomo a Uomo…e non solo”, monologo dedicato al tema del femminicidio a cura di Alberto Micelotta

-           Studiare all’estero, a cura di ESN – Erasmus Student Network

Al Salone dello Studente saranno presenti numerose offerte formative che possiamo dividere in tre aree principali:

 - Atenei e Accademie: presenza dei più importanti Atenei per chi vuole proseguire la formazione universitaria classica o un percorso di studi alternativo analogo

 - Istituti di Formazione Professionale, Lavoro, Aziende: per coloro che sono orientati ad una

formazione più tecnica, volta a velocizzare l’ingresso nel mondo del lavoro

 - Enti ed associazioni: per illustrare e promuovere le numerose attività promosse dalle Istituzioni

nazionali e locali per i giovani. A supporto della scelta post-diploma verranno inoltre offerti agli studenti simulazioni test di accesso alle facoltà a numero chiuso, presentazioni in aula delle offerte formative dei vari atenei presenti, workshop sul mondo del lavoro e colloqui singoli e di gruppo con psicologi dell’orientamento. L’ingresso al Salone è gratuito ma è necessario accreditarsi sul sito www.salonedellostudente.itCampus Orienta! Il Salone dello Studente ha ricevuto il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, del Coordinamento Regionale delle Consulte Provinciali degli Studenti e della Provincia di Catanzaro. La manifestazione è stata sviluppata in collaborazione con la Fondazione Mediterranea Terina, Erasmus Student Network, la Scuola Europea di Counseling e dell’Università Telematica Pegaso.

Partner dell’evento Unicredit e Poste Italiane. Media Partner: Radio Italia