A Cinquefrondi (Rc) istituito l’Albo dei Volontari Civici

municipio-cinquefrondi“Con l’istituzione dell’Albo dei Volontari Civici -scrive in una nota lìassessore alla solidarietà sociale Roberta Manfrida- il Comune di Cinquefrondi ha riconosciuto e valorizzato il ruolo del volontariato, sia in forma organizzata che individuale,  come  attività libera e gratuita in cui si esprimono valori di partecipazione, solidarietà ed amore  verso la cittadina. L’istituzione dell’Albo nasce peraltro dalla consapevolezza che solo l’unità d’intenti tra le persone munite di buona volontà possa creare quelle necessarie condizioni di  rilancio  sociale  della  nostra comunità. Conclusa la prima fase -prosegue l’assessore- di iscrizione dell’Albo ( che comunque ancora prosegue per tutti coloro che non l’avessero fatto) adesso prenderanno avvio i seguenti progetti.

  • “ settore “sociale ”- in collaborazione con l’Associazione “Ricordi Futuri-Onlus” e la dott.ssa Pasqualina Insardà del centro UVA di Cinquefrondi dell’ Asp, abbiamo ideato il progetto “Il filo della memoria”. Questo ha come fine l’aiuto alle famiglie dei malati di Alzheimer.
  • “settore “civile” -  abbiamo dato vita al progetto denominato “Ama il tuo verde”,per la valorizzazione del nostro territorio attraverso il recupero di parchi, ville e giardini siti nel nostro comune.

La solidarietà tra cittadini certamente condurrà a risultati positivi ed edificanti. Ma comunque ognuno di noi, nella vita giornaliera, è chiamato ad essere volontario verso tutto quanto ci circonda. Dal povero o dal disagiato, dal verde pubblico, dall’ambiente, dalla valorizzazione del territorio, dalla cultura: il campo di lavoro è enorme, ed ogni granello di aiuto è una goccia di acqua”, conclude l’assessore.