A Castrovillari la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

cibo sano

4.350 chilogrammi di generi alimentari a lunga conservazione. E’ stata questa la risposta castrovillarese all’Appello della 19^ Giornata nazionale della Colletta in programma il 28 novembre per l’indigenza di tanti, destinando, così, generosamente, nella spesa, quello che ciascuno, liberamente, poteva. Un momento di condivisione partecipata nell’opera della  Fondazione Banco Alimentare Onlus, coordinata, nel capoluogo del Pollino, da circa 100 volontari per 9 supermercatiUn metodo che mette al centro la persona e la sua umanità , con la consapevolezza di stare dinanzi al disagio con attenzione. Un fatto di gratuità concreta, semplice quanto importante che appartiene a chiunque e che bisogna solo riscoprire, osando sempre più. Una testimonianza che Castrovillari, per la sua proverbiale disponibilità, ha dato ancora con grande dignità , consapevole del valore che ciò avrà per tanti e, soprattutto, per i più deboli.