Uomo arrestato nel reggino per furto di energia elettrica

furto energia elettricaIl 6 Ottobre 2015, in Lazzaro frazione di Motta San Giovanni (RC), i Carabinieri traevano in arresto C.G., di anni 43 da Motta S. G., per il reato di furto aggravato di energia elettrica poiché aveva realizzato, tramite un bypass, un allaccio diretto alla linea elettrica dell’ Azienda E.n.e.l. al fine di alimentare la propria attività commerciale ed una vicina palazzina adibita a civile abitazione di proprietà del medesimo, cagionando un danno stimato in € 200.000,00 (duecentomila/00).