Tragico omicidio in Sicilia: arrestato il presunto omicida

arresti-manette I carabinieri hanno fermato il presunto omicida della donna di 75 anni, Amalia Ruccella, assassinata ieri nella sua abitazione a Calatabiano, nel Catanese. Sarebbe il ladro sorpreso a rubare nella casa dalla vittima, che avrebbe colpito più volte a colpi di bottiglia alla testa e al collo. L’indagato, un italiano della zona, è nella caserma dei carabinieri di Catania interrogato dal magistrato di turno.