Tragedia in Sicilia: 75enne scopre ladro in casa, uccisa con un colpo di bottiglia alla testa

Tragedia a Catania, 75enne scopre ladro in casa e gli spacca la testa con una bottiglia: trasportata con un elicottero del 118 all’ospedale, muore poco dopo

Ambulanza (2)Una 75enne, Amalia Ruccella, è stata ferita mortalmente con un colpo di bottiglia alla testa da un ladro sorpreso a rubare nella sua abitazione, nel centro di Calatabiano. La donna pare avesse ritirato stamattina la sua pensione. Trasportata con un elicottero del 118 nell’ospedale Cannizzaro di Catania è deceduta dopo il ricovero. Sul posto per le indagini i carabinieri della compagnia di Giarre, del Ris di Messina e del reparto operativo di Catania.