Terremoto tra Calabria e Sicilia: scossa 4.2, epicentro nel basso Tirreno vicino le isole Eolie

Terremoto molto profondo nel basso Tirreno tra Calabria e Sicilia

TerremotoStamattina alle ore 12:20 una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 ha interessato il basso Tirreno, tra Calabria e Sicilia, con epicentro a ridosso delle isole Eolie. La scossa non è stata avvertita dalla popolazione perché s’è verificata a 309km di profondità, con un ipocentro profondissimo, quindi l’energia del sisma s’è dispersa lungo la crosta terrestre senza raggiungere la superficie. Il 15 aprile 2015 nella stessa area epicentrale s’era verificato un terremoto della stessa identica magnitudo ad una profondità simile.

Fonte MeteoWeb