Tenta di disfarsi dell’arma lanciandola dal balcone, arrestato nel reggino

Due arresti per detenzione di armi clandestine

ArmaIl 6 Ottobre 2015, in fraz. Saline J. Di Montebello Jonico (RC), i Carabinieri traevano in arresto TRIPODI Domenico, di anni 40 da Seregno (MB), già noto alle FF.OO., e TRIPODI Natale, di anni 36 da Montebello J., in atto sottoposto agli arresti domiciliari, per i reati di detenzione di armi clandestine, produzione, traffico e detenzione illegale di sostanze stupefacenti o psicotrope, evasione.

In particolare sorprendevano TRIPODI Natale all’interno dell’abitazione del  Domenico, in violazione della misura cautelare cui è sottoposto, e nel tentativo di disfarsi, lanciandolo dal balcone, una doppietta marca beretta cal. 12 con matricola punzonata e un contenitore in polistirolo con n. 10 (dieci) piantine di sostanza stupefacente del tipo “cannabis indica”.