Stasera si torna a parlare di Denise Pipitone a “Chi l’ha visto?”

Dopo 11 anni di silenzio si ritorna a parlare della piccola bimba scomparsa da Mazara del Vallo, Denise Pipitone

MAZARA DEL VALLO - MARSALA (TRAPANI) - CASO SCOMPARSA DENISE PIPITONE - LA PICCOLA DENISE Verrà affrontato questa sera al programma televisivo su Rai2 “Chi l’ha visto?” il caso di Denise Pipitone, la bimba scomparsa esattamente 11 anni fa da Mazara del Vallo e della quale la madre ne ha perso le tracce nonostante le ricerche effettuate in tutta la zona. Dopo 11 anni di silenzio assoluto, nel mese di agosto la mamma di Denise, Piera Maggio, è stata contattata da una ragazzina su facebook la quale si è spacciata per essere Denise attraverso questo messaggio “Sono Denise mamma” dopo che Piera Maggio aveva pubblicato una sua foto in cui era ritratta con la bambina lanciandole un appello sempre su facebook e scrivendo “Denise ti ricordi? Sono la tua mamma“.

Tra la ragazza che ha scritto a Piera Maggio e la piccola Denise c’è una grande somiglianza, nei giorni scorsi i carabinieri hanno prelevato un campione di saliva della ragazza che ha contattato la mamma in caserma per effettuare il test del dna. C’è molta cautela. Stando ai riscontri già effettuati, la bambina che ha scritto il messaggio ha tre anni in meno di Denise e potrebbe essersi trattato di uno scherzo, secondo le dichiarazioni raccolte dai carabinieri. A destare sospetti è anche l’origine rom della bambina che, prima di risiedere in Basilicata, viveva in Calabria. Il test del dna, ad ogni modo, è stato disposto per fugare ogni dubbio, così come è stato richiesto anche da Piera Maggio attraverso il legale Giacomo Frazzitta per fare indagini complete.

Appuntamento dunque questa sera con il programma “Chi l’ha visto?”, in onda alle 21.05 su Rai3.