Sicilia: uomo si perde mentre cerca castagne, ritrovato

L’uomo era in compagnia della figlia ma ad un certo punto i due si sono persi di vista 

cercatore di funghiE’ stato ritrovato solo poco fai l’uomo di 83 anni disperso da ieri sul versante Est dell’Etna, in località Pietra Cannone Case Magazzzeni. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, C.G. sarebbe andato in cerca di castagne con la figlia ma, ad un certo punto, i due si sono persi di vista. La figlia, vista l’ora tarda, ha raggiunto la macchina e chiamato i soccorsi. Le ricerche, sono durate tutta la notte e proseguite stamattina. Pochi minuti fa il ritrovamento. L’anziano è vivo anche se escoriato e provato dalla notte passata nel bosco, ma non in pericolo di vita. In questo momento i soccorritori del CNSAS ( Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) che lo hanno trovato, lo stanno trasportando all’ambulanza.