Sicilia, assunzioni in vista: 5mila posti nella sanità

Il bando regionale disposto a Palermo si rivolge ai medici, agli infermieri e al personale ausiliario

sanitàPotrebbe essere la svolta: gli operatori del comparto sanità lo attendevano da anni e adesso, dopo infinite promesse, è arrivato il bando che metterà a disposizione 5000 posti nelle strutture della rete ospedaliera regionale. L’assessorato potrà esaminerà gli atti aziendali e le dotazioni organiche disposte dai dg delle Asp siciliane, per poi procedere col reclutamento del personale. Si tratta di una possibilità concreta per medici, infermieri e personale ausiliario. Richieste soddisfatte e assunzioni in vista, dunque, sperando che ciascuno sia all’altezza dei compiti richiesti.