Serie D, Rende-Reggina 2-1: continua il disastro, nuova umiliazione e incubo Eccellenza [FOTO]

Serie D, la Reggina continua ad affondare: sconfitta anche a Rende

rende reggina (11)Non ci sono più parole per descrivere il disastro della Reggina 2015/2016: doveva lottare per il vertice nel girone I della serie D, l’obiettivo sbandierato anche in settimana era quello di “scappare al più presto da questa categoria” centrando la promozione in Lega Pro, in realtà oggi la squadra di Reggio Calabria è più vicina all’Eccellenza che alla permanenza nei Dilettanti, che con quest’atteggiamento sarà difficile da mantenere. Ennesima sconfitta, ennesima umiliazione nel campo del Rende. Il risultato finale di 2-1 ha deluso gli oltre 150 tifosi ospiti presenti sugli spalti di un impianto tipicamente dilettantistico.

Dopo la batosta di Roccella, gli amaranto perdono il secondo derby calabrese stagionale in trasferta e dopo 7 giornate si ritrovano con appena 6 punti in classifica, frutto di 2 vittorie e ben 5 sconfitte. Gli amaranto hanno perso tutte e 4 le partite in trasferta (Aversa Normanna 3-1, Roccella 3-1, Cavese 2-0, Rende 2-1). La classifica è un incubo: soltanto il Gelbison e la Vigor Lamezia hanno meno punti degli amaranto (il Gelbison 4, la Vigor Lamezia 0), ma hanno entrambi una partita in meno e si ritrovano in queste condizioni perchè hanno saputo di dover partecipare al campionato un giorno prima dell’esordio, il Gelbison grazie ad un ricorso vinto e la Vigor dopo le vicissitudini del calcioscommesse.

Le foto: