Serie D, Reggina-Vibonese 1-0: gli amaranto strappano tre punti d’oro per tirarsi fuori dalle sabbie mobili

Serie D: la Reggina torna alla vittoria contro la Vibonese al Granillo, 1-0 grazie al gol di Arena su rigore all’inizio della ripresa

Reggina Vigor Lamezia (23)La Reggina ritrova la vittoria nella 10^ giornata del campionato di serie D, ed è il terzo successo stagionale per gli amaranto dopo l’1-0 alla Sarnese e il 2-0 alla Vigor Lamezia, anche oggi 1-0 sulla Vibonese grazie al gol siglato da Arena su un calcio di rigore molto generoso che ha scatenato grande nervosismo e una serie di risse in campo. Dopo il rigore, la Reggina ha giocato in superiorità numerica per 30 minuti ma ha sofferto e ha rischiato più volte di subire il pareggio degli ospiti, superiori anche con l’uomo in meno, ma con le unghie e con i denti gli amaranto guidati da Ciccio Cozza sono riusciti a strappare tre punti d’oro che servono per abbandonare il penultimo posto in classifica e uscire fuori dalle sabbie mobili. Encomiabili gli oltre 3.000 tifosi presenti sugli spalti del Granillo, che hanno gioito a fine gara dopo l’ennesima estenuante sofferenza e hanno sostenuto la squadra nonostante i risultati non certo brillanti dell’inizio di questa stagione.