Scilla (Rc): la frazione di Melia ha da oggi la sua Biblioteca

Foto meliaMelia ha da oggi la sua Biblioteca, un presidio aspromontano che congiunge i lettori di Scilla e San Roberto, dedicata alla memoria di Concettina Putortì, maestra e poetessa scomparsa lo scorso anno. L’inaugurazione si è svolta nei locali della canonica di San Gaetano, in una conferenza con don Pasquale Triulcio, Nadia Oliveri e Davide Calarco de “La Voce dei Giovani”, l’editore della “Disoblio” Salvatore Bellantone, la scrittrice Roberta Macrì, il presidente Francesco Ventura della “Famiglia Ventura” ed alla presenza dei sindaci Pasqualino Ciccone e Roberto Vizzari. L’istituzione della Biblioteca è stata possibile grazie al massimo coinvolgimento della cittadinanza locale, la cui sensibilità culturale spicca in impegno sociale, ed alle sinergie attivatesi tra Prefettura di Reggio Calabria ed associazione “Famiglia Ventura” a seguito dei raid subiti dal presidente nel marzo 2013. Questo tassello arricchisce ora il già incantevole mosaico di Melia, paese custode delle grotte di Tremusa.