Ritorna la terza edizione di “Melitolibroaperto – le stanze dei libri”

MELITO LIBRO APERTO 2015 locandinaRitorna la terza edizione di “Melitolibroaperto – le stanze dei libri” il salotto della lettura oragnizzato dal Circolo Meli e da Città del sole edizioni. Con un’ampia partecipazione delle case editrici calabresi (Città del sole ed., Laruffa ed., Nuove edizioni Barbaro, Editoriale progetto 2000, Falco Editore, La rondine ed., Coccole Books) la manifestazione si svolgerà nel week end del 30/31 ottobre – 1 novembre presso i locali dell’associazione in Melito Porto Salvo, Corso Garibaldi 67. Un nutrito programma di incontri prevede venerdi 30 ottobre – dopo l’apertura degli stand alle ore 18.00 – la presenza di Domenico Siclari autore del libro “Valore della bellezza e crisi della cultura – sul valore dei beni culturali nell’epoca glocale” (Laruffa ed.); sabato 31, alle ore 17.15, vi sarà lo spazio dedicato ai bambini con la presentazione del libro “I piccoli archeonauti alla scoperta dei Bronzi di Riace”di Vasiliki Vourda (Laruffa ed.) mentre alle ore 18.30 sarà volta di Nicola Petrolino che, con la passione che lo contraddistingue, presenterà il video su “La storia dimenticata del calabrese Giuseppe Albano detto il Gobbo del quarticciolo” di Bruno Gemelli (Città del sole ed.). Con Ruggero Pegna e “Il cacciatore di meduse” si aprirà alle ore 17.15 la giornata di domenica 1 novembre che proseguirà con il reading letterraio di un racconto tratto dal libro “Terra” (Città del sole ed.) a cura di Daniela Pericone, Cinzia Messina e Caterina Scopelliti con commento musicale della Aspromont Brass Quintet. La serata si concluderà con la degustazione dei vini della cantina “Altomonte” di Palizzi. Un particolare ringraziamento alla libreria Nuova Ave di Reggio Calabria. Tutti gli ingressi sono gratuiti.