Rende-Reggina 2-1, notte fonda al Lorenzon. Il tabellino e le foto

Rende-Reggina 2-1, quinta sconfitta per gli amaranto nelle prime 7 partite del campionato

rende reggina (6)Disastro Reggina. Ennesima sconfitta per gli amaranto, la quarta consecutiva fuori casa. Al Lorenzon il Rende fa festa, 2-1 e 7 punti in classifica superando così la Reggina. Gli uomini di Cozza non riescono a rialzarsi, una difesa che traballa pericolosamente e un Ventrella che non da sicurezza al reparto. Le uniche note positive i due esterni Maesano, terza rete per lui, e Carrozza che si è visto annullare una rete per fuorigioco a inizio gara e ha fornito l’assist per il momentaneo 1-1. Protagonista il neo arrivo Papa, annunciato venerdì, l’ex Vigor ha siglato la doppietta decisiva che affossa la Reggina. Al 15′ arriva la prima rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo con la difesa amaranto immobile. L’occasione più ghiotta arriva al 38′ con Zampaglione, Arena e Carrozza che non riescono a battere De Brasi. Sul tiro dell’esterno classe 99 dubbio fallo di mano in area di rigore. Due minuti dopo arriva la rete del pareggio con Maesano lesto a raccogliere sul secondo palo l’ottimo cross di Carrozza. Esattamente come nel primo tempo anche nella seconda frazione al quarto d’ora di gioco arriva il raddoppio di Papa grazie a un regola della coppia Brunetti Ventrella. Dopo la rete del Rende la Reggina scompare dal terreno di gioco, Cozza passa al 3-3-4 ma le risposte sperate non arrivano. Actis Goretta grazia Ventrella lanciato solo in contropiede e al 38′ la Reggina coglie il palo dai 25 metri con Arena. Gli amaranto si spengono e adesso la classifica diventa sempre più sconcertante. Urge un cambio di marcia, passano gli anni e la Reggina non inverte la rotta.
Tabellino:
Rende (4-3-3): De Brasi; Ruffo, Scarnato, Marchio, La Gioia; Papa (28′pt Azzinnaro), Fiore, Piromallo; Feraco (38′st Mallamaci), Actis Goretta, Zangaro (25′pt Falbo).
Reggina (3-5-2): Ventrella; Mautone (33′st Russo), De Bode, Brunetti; Maesano, Roselli, Corso, Lavrendi (18′st Bramucci), Carrozza(18′st Mangiola); Arena, Zampaglione.
Reti: 15′pt Papa (Ren), 40′ Maesano (Reg), 15′st Papa (Rende).
Ammoniti: 30′ Marchio, 31′Feraco, 43′ Lavrendi.