Reggio, Federconsumatori: “azioni a tutela dei consumatori coinvolti nello scandalo Volkswagen”

20150921_c5_c2_volkswagenLa Federconsumatori comunica che “sta mettendo in campo azioni legali a tutela dei consumatori che sono rimasti coinvolti nello scandalo Volkswagen. Pertanto tutti coloro che sono interessati a chiedere l’immediata sistemazione dell’autovettura oltre al risarcimento di tutti i danni subiti possono rivolgersi presso gli sportelli dell’associazione, sita a Reggio Calabria in via Veneto n. 51, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 ed il martedì ed il giovedì dalle 16 alle 17″.

La Federconsumatori ricorda inoltre che “i modelli di autovettura interessati sono quelli ancora omologati Euro 5, quindi in data precedente al primo ottobre di quest’anno, recante marchio Volkswagen, Seat, Skoda e Audi, tutti equipaggiati con il TDI EA 189. Più precisamente per quanto riguarda il marchio Volkswagen,  i modelli interessati sono: Maggiolino, Sharan, Touran, Golf VI (2008-2012), Passat VII (2010 – 2014) e Tiguan (2007-2015); i modelli del marchio Seat sono: Leon, Altea e Alhambra; i modelli del marchio Skoda sono: Yeti, Octavia e Superb; i modelli Audi sono: A3, A4, A5, A6, TT, Q3 e Q5″.

Per contatti: (http://www.federconsumatoricalabria.it/schede/sedi-provinciali-e-sportelli_74/)