Previsioni Meteo: oggi miglioramento sull’Italia, ma ancora piogge al Sud

Tra martedì e giovedì ci sarà ancora occasione per piogge su gran parte dell’Italia

pioggia-intensaL’intensa perturbazione che nelle ultime ore è stata responsabile del forte maltempo in gran parte del Centrosud e Isole, con veri e propri nubifragi, si allontanerà nella seconda parte di oggi, diretta verso i Balcani. Insisteranno però, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, alcune piogge in mattinata nelle regioni adriatiche e al Sud, con venti forti provenienti dai quadranti settentrionali. Dopo l’allontanamento del ciclone attualmente presente, assisteremo al transito di altre due perturbazioni atlantiche legate in qualche modo ai resti della depressione dell’ex uragano Joaquin. Tra martedì e giovedì ci sarà ancora occasione per piogge su gran parte dell’Italia: precipitazioni che, in particolare dalla seconda parte di martedì, potranno essere anche di forte intensità. Al seguito delle perturbazioni, giungerà anche aria più fresca che si avvertirà soprattutto al Nord durante il fine settimana.

Oggi ancora molte nuvole al Nordest, regioni centrali adriatiche, Sud e nord della Sicilia, più compatte in mattinata con piogge e rovesci sparsi, più intensi tra Campania e Calabria tirrenica. Nel pomeriggio qualche debole pioggia insisterà nell’estremo Nordest, Marche, Puglia, Campania meridionale, Calabria tirrenica e nordest della Sicilia. Bel tempo soleggiato al Nordovest, rasserenamenti anche sul versante tirrenico del Centro e in Sardegna. Temperature in rialzo in Liguria, Emilia, Toscana e Sardegna. Lunedì giornata irregolarmente nuvolosa al Nord e in Toscana con qualche pioggia in arrivo tra Liguria di Levante e alta Toscana anche sotto forma di rovesci. Nel pomeriggio maggior spazio al sole su Lombardia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. Bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso nel resto dell’Italia, a parte una maggiore nuvolosità al mattino sulle zone ioniche. Temperature massime in rialzo al Centrosud. Ventoso per maestrale in Puglia. Martedì nuovo peggioramento del tempo sulle regioni centrosettentrionali. Le precipitazioni risulteranno più probabili e intense su Lombardia, settore di Nordest, Levante ligure e, dalla sera, sul Lazio. Temperature in aumento su Isole e regioni peninsulari, dove il clima sarà ancora molto mite. Tra mercoledì e giovedì l’evoluzione diventerà più incerta: è probabile però ancora una fase di precipitazioni a tratte intense dapprima sulle regioni centrali, alla fine di giovedì anche al Sud e in Sicilia.

Fonte MeteoWeb