Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

pioggia1-300x198Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: mentre sulle regioni centro meridionali si va consolidando un campo di alta pressione una nuova perturbazione tende progressivamente ad interessare il nord ovest. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: sui settori occidentali nuvolosita’ che diviene via via piu’ consistente nel corso del giorno, con possibilita’ di deboli ed isolate piogge nella prima parte del giorno su Liguria e settori alpini e prealpini del Piemonte e Valle d’Aosta, nel pomeriggio le precipitazioni, a carattere sparso, interesseranno tutto il settore e tenderanno ad intensificarsi sui settori prealpini ed alpini e sulla Liguria ove diverranno diffuse e risulteranno localmente temporalesche. Sulle restanti aree nuvolosita’ in progressiva intensificazione nel corso del giorno, ma la possibilita’ di deboli ed isolate piogge diverra’ piu’ significativa solo dalla sera su Lombardia e settori occidentali dell’Emilia Romagna, mentre nella notte sulle restanti aree.

Centro e Sardegna: inizialmente prevalenza di cielo serenopioggia-intensao poco nuvoloso su tutte le regioni ad eccezione dell’alta Toscana e dell’Appennino tosco-emiliano dove una maggiore nuvolosita’ sara’ presente al mattino. Nel corso del giorno nubi in ulteriore intensificazione sull’alta Toscana con piogge sparse e locali temporali dalla sera; l’aumento della nuvolosita riguardera’ anche i restanti settori della Toscana e la Sardegna, con possibilita’, dalla sera, di brevi ed isolati piovaschi su quest’ultime aree. Sulle restanti zone, nel pomeriggio, permangono condizioni stabili, ma nubi poco consistenti si svilupperanno in prossimita’ dei rilievi appenninici e nelle zone interne.Sud e Sicilia: al mattino una residua nuvolosita’ interessera’ soprattutto le aree ioniche, ma la tendenza nel corso del giorno sara’ ad un rapido diradamento delle nubi con un cielo che si presentera’ generalmente sereno o poco nuvoloso su tutti i settori dalle ore centrali della giornata sino a sera. Temperature: minime in leggera diminuzione sulle regioni centro meridionali, generalmente stazionarie od al piu’ in lieve aumento sulle restanti aree; massime in aumento al centro-sud con l’esclusione dell’alta Toscana, stazionarie sulle restanti aree. Venti: moderati nordoccidentali sulla Puglia in graduale attenuazione durante la giornata; deboli dai quadranti meridionali sulla Liguria, Sardegna ed aree costiere del Tirreno centrale e del medio ed alto Adriatico; di direzione variabile sul resto del territorio. Mari: inizialmente da molto mosso ad agitato il basso Adriatico, ma con moto ondoso in rapida attenuazione; da molto mossi a mossi il Tirreno meridionale e lo Ionio, ma con moto ondoso in attenuazione; mossi il mar di Sardegna, lo stretto di Sicilia, ed il medio ed alto Adriatico; da mossi a poco mossi i rimanenti mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare copioggia maltempomunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: molte nubi su tutto il settentrione, che pero’ assumeranno maggiore compattezza e consistenza tra il levante ligure, la Pianura Padana centro orientale e le regioni di nord-est, risultando invece per lo piu’ medio alte sul settore di nord-ovest. Rovesci e temporali sulla Liguria di levante, sulle alpi apuane e sul settore occidentale dell’Appennino emiliano. Piogge diffuse tra la Lombardia orientale e il nord-est, che diverranno battenti e persistenti sul Friuli Venezia Giulia e sulle coste venete, attenuandosi invece sul resto del nord nel corso del pomeriggio. Nella serata si rinnova il rischio di temporali su Piemonte orientale, Lombardia e Trentino Alto Adige. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile sulla Sardegna, piu’ diffusa sul settore settentrionale e occidentale della regione, dove arriveranno anche delle precipitazioni occasionalmente temporalesche ma non intense ne’ persistenti. Cielo in prevalenza molto nuvoloso sulle regioni tirreniche e sull’Umbria, con precipitazioni sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale, dapprima sulla toscana e poi, dal pomeriggio, anche su Lazio e Umbria; fenomeni che localmente potranno risultare intensi sulla Toscana settentrionale e sulle coste del Lazio. Nubi anche sulle regioni adriatiche, ma con probabilita’ di pioggia decisamente piu’ basse e comunque limitate ai settori appenninici. Sud e Sicilia: una giornata che iniziera’ con poche nubi, che pero’ tenderanno ad aumentare, specie tra Campania e Molise gia’ dal mattino e successivamente anche sul resto del sud nel pomeriggio. Probabilita’ di pioggia sostanzialmente scarsa o assente, con l’esclusione della Campania e del Molise, dove invece potranno arrivare degli occasionali rovesci o temporali. Qualche isolato rovescio potra’ arrivare in tarda giornata anche sulla Sicilia.Temperature: minime e massime in aumento al centro-sud; per il nord, minime stazionarie e massime in diminuzione. Venti: scirocco moderato per gran parte del centro-sud, in rotazione da libeccio sulla Toscana da meta’ giornata; venti orientali o nordorientali da deboli a localmente moderati per il settentrione, con rinforzi sulle coste del Friuli Venezia Giulia e sul savonese. Mari: tutti generalmente mossi, con moto ondoso in aumento su Tirreno centro-meridionale e su medio e alto Adriatico.

Fonte MeteoWeb