Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

NuvoleIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: residua locale instabilita’ al nord, sul versante adriatico del centro e al sud peninsulare; nubi in nuovo progressivo aumento dalla serata ad iniziare dalle due isole maggiori. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo irregolarmente nuvoloso con addensamenti soprattutto su triveneto, Emilia Romagna e sulla Pianura Padana a ridosso dei settori prealpini dove si avranno sporadici rovesci ed isolati temporali in graduale attenuazione. Locali foschie dense o banchi di nebbia sulla pianura padano veneta e nelle valli si dissolveranno nel corso della mattinata.

Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile a tratti compatta sulle regioni peninsulari con qualche residuo rovescio su quelle adriatiche; bel tempo sull’isola anche se con arrivo di velature medio-alte nel corso della mattinata che si intensificheranno ulteriormente dalla sera. Locali foschie o banchi di nebbia nelle vallate e lungo i litorali, in rapido dissolvimento. Sud e Sicilia: qualche residuo piovasco sui rilievi appenninici e sul versante adriatico in attenuazione. Poche nubi sulle restanti regioni ma con nuovo aumento della copertura nuvolosa, dal tardo pomeriggio, ad iniziare da Sicilia e Calabria tirrenica con deboli piogge attese in serata. Temperature: massime in flessione sulle due isole maggiori, su Molise e Puglia e sulle regioni nord-occidentali, senza variazioni di rilievo sulle altre zone. Venti: deboli dai quadranti occidentali sulle due isole maggiori e sulla Calabria con residui locali rinforzi; deboli generalmente dai quadranti settentrionali sulle restanti regioni. Mari: molto mosso il mar di Sardegna, con moto ondoso in calo dal tardo pomeriggio; mossi temporaneamente molto mossi il Tirreno ed il canale di Sardegna; mossi i restanti bacini con moto ondoso in attenuazione.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunicpioggia-intensale previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ irregolare su tutte le regioni con addensamenti piu’ consistenti a ridosso dei rilievi alpini e prealpini con precipitazioni sparse associate che localmente potranno risultare a carattere di rovescio. Nel pomeriggio i fenomeni risulteranno ancora presenti su Piemonte occidentale e alta Lombardia. Al mattino riduzioni della visibilita’ per foschia lungo le zone pianeggianti e le valli. Centro e Sardegna: nuvolosita’ in progressivo aumento sulla Sardegna con precipitazioni che da sparse, diverranno diffuse, in tarda mattinata, in particolare lungo i settori meridionale e orientale dell’isola, con i fenomeni che assumeranno carattere temporalesco, risultando localmente di forte intensita’; nubi in aumento sulle regioni tirreniche con precipitazioni che cominceranno ad esser presenti a partire dal primo pomeriggio, risultando sparse e assumendo, in serata, carattere di rovescio temporalesco tra Lazio, bassa toscana e zone piu’ interne a ridosso dei rilievi; poco nuvoloso al mattino sulle regioni adriatiche, con nuvolosita’ in aumento dal pomeriggio, dove si avranno delle piogge che da sparse si faranno via via diffuse assumendo carattere di rovescio temporalesco. Sud e Sicilia: copertura in progressivo aumento sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia ma senza fenomeni significativi. Dal primo pomeriggio precipitazioni in arrivo dapprima sulla Campania e sul Molise e poi al resto delle regioni con aumento dell’intensita’ dei fenomeni sulla Sicilia occidentale, dove fenomeni che diverranno temporaleschi. Temperature: minime in lieve calo sulle regioni adriatiche centrali e su quelle tirreniche meridionali peninsulari, stabili sul resto del Paese; massime in lieve calo sulle regioni ioniche e sulla Sardegna, in lieve aumento sul versante occidentale della Sicilia, stabili altrove. Venti: deboli settentrionali al nord e sulle regioni adriatiche tendenti a divenire orientali e a rinforzare temporaneamente lungo le zone pianeggianti; deboli orientali al mattino sul resto del territorio, tendenti a rinforzare nel corso della giornata su Sicilia, Calabria tirrenica, Sardegna e coste tirreniche centro-settentrionali. Mari: poco mossi l’Adriatico e lo Ionio con moto ondoso in aumento dalla tarda serata; mossi i rimanenti mari ma con moto ondoso in aumento a partire dal pomeriggio.

Fonte MeteoWeb