Presentato anche a Messina il libro del teologo valdese Paolo Ricca

Presentato anche a Messina il libro del teologo valdese Paolo Ricca “Dal battesimo allo sbattezzo. La storia tormentata del battesimo cristiano”

20090120_libro_d0Il battesimo dalle origini ai nostri giorni, il significato biblico del battesimo cristiano e il battesimo dei credenti adulti e il battesimo dei bambini. Questi i temi trattati dal teologo valdese Paolo Ricca nel suo libro “Dal battesimo allo sbattezzo. La storia tormentata del battesimo cristiano” (ed. Claudiana), presentato ieri a Messina nella Chiesa Valdese in via Laudamo 16. Oltre a Paolo Ricca hanno partecipato alla presentazione il pastore della Chiesa Evangelica Pentecostale Nicola Arena e il pastore della Chiesa Avventista Giovanni Leonardi. I lavori sono stati moderati dalla giornalista Elisabetta Raffa. “Questo libro –spiega Ricca- si propone di raccontare le tappe principali della storia del battesimo e di chiarire, per quanto possibile, alcune questioni cruciali. Qual è il significato originario, biblico, del battesimo cristiano? Che cosa significa in un’ottica cristiana battezzare ed essere battezzati? Quando e per quale ragione nella chiesa è iniziato il battesimo dei bambini? Perché si è imposto come forma dominante e poi esclusiva? Per quali motivi il movimento anabattista lo mise radicalmente in questione, diventando oggetto di una durissima persecuzione da parte delle chiese?”.

L’autore

Paolo Ricca ha insegnato storia del cristianesimo presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma. Per Claudiana dirige la Collana “Opere scelte – Lutero”, di cui ha curato i seguenti volumi: Gli articoli di Smalcalda. I fondamenti della fede (1537-38), La libertà del cristiano (1520), Alla nobiltà cristiana della nazione tedesca (1520), Le Resolutiones. Commento alle 95 Tesi (1518) (2013) e L’autorità secolare, fino a che punto le si debba ubbidienza (1523) (2015).