‘Ndrangheta, assolto Piero Aiello accusato di voto di scambio

‘Ndrangheta, il senatore del Nuovo Centrodestra Piero Aiello è stato assolto per non aver commesso il fatto dal reato di voto di scambio

piero-aiello-2E’ stato assolto dalla pesante accusa di voto di scambio con la ‘ndrangheta, il senatore del Nuovo Centro Destra del Ministro Alfano, il senatore Piero Aiello. La sentenza è stata emessa dal giudice, Giuseppe Perri, dinanzi al quale si è svolto il processo con rito abbreviato. Battuta la tesi accusatoria portata avanti dal Pm della Dda di Catanzaro, Elio Romano, il quale aveva chiesto la condanna del senatore a tre anni di carcere.