Nasce il secondo Home restaurant grazie all’impegno del giovane reggino Gaetano Campolo

Home restaurantDa Gennaio 2016, a soli 3 mesi dall’apertura del primo Home restaurant Hotel a Firenze, la  GC Management del giovane imprenditore di Reggio Calabria, Gaetano Campolo, aprirà le porte di un nuovo Bed & Breakfast a Pisa. La filosofia portata avanti dalla GC Restaurant & Management è quella dell’unione tra Home Restaurant, l’ultima tendenza in fatto di degustazione della cucina casalinga, basata sul social eating, la condivisione di un pasto cucinato in casa. L’unione tra un ospitalità di qualità e una buona cucina casalinga ma ricercata. Pensata per fare degustare, specialmente ai clienti stranieri, le specialità della cucina Locale e a KM 0. Il modello ha funzionato, sulla scia della costante crescita del numero di turisti nelle principali mete turistiche Italiane, infatti gia dopo pochi mesi di attività si sono creati I presupposti per crescere ed avviare una nuova attività di Home Restauranta al centro di Pisa.

logo-orizzontale-hrhMa l’avventura del giovane imprenditore è solo all’inizio: è già in cantiere  l’apertura di due nuove sedi a Roma e Venezia nel 2016 e sempre nel corso del prossimo anno si vorrebbe lanciare il Franchising, rendendo il modello Home Restaurant Hotel scalabile. Per aprire un nuovo Home Restaurant Hotel la GC Management ha in programma una vera e propria Home Restaurant School, con un training di 30 giorni, I nuovi titolari di un home restaurant potranno imparare tutti I segreti di una forma di ospitalità innovativa ed efficace.

L’obiettivo del fondatore Gaetano Campolo è quello di fare crescere un nuovo modo di fare ospitalità, affermando che “Home restaurant Hotel racchiude tutto l’amore e la passione che negli anni ho maturato, all`interno dell’home restaurant hotel, inserendo servizi che ormai I classici Bed and Breakfast ed alcuni Hotel hanno perso, riusciamo a fare concorrenza alle classiche strutture ricettive lavorando con dedizione ogni giorno.

 Il Turismo ad oggi è uno dei più grandi mercati del nostro Paese,  l`Italia e` un Paese meraviglioso ed il turismo non dovrebbe limitarsi a città come Firenze Roma e Venezia ma si dovrebbe lavorare per aprire le frontiere anche e sopratutto al Sud Italia, costruendo una rete di trasporti e  collegamenti che ad oggi sono  il vero grande Fallimento di tutto il Mezzogiorno”.

Per maggiori informazioni è possibile visitare www.homerestauranthotel.it   opure contattare www.gcmanagement.it