Monte dei Paschi emette bond per Sicilia e Calabria

monte dei paschi di sienaDare credito alle aziende, rilanciare l’economia, creare occupazione. Sono questi gli obiettivi del nuovo Bond Territoriale Sicilia e Calabria emesso da Banca Monte dei Paschi di Siena e che è possibile sottoscrivere fino al 13 novembre 2015.  ”La ripresa è iniziata e Banca Monte dei Paschi si muove in questa direzione sostenendo gli imprenditori con prodotti specifici per dare credito alle piccole e medie imprese che storicamente rappresentano il tessuto produttivo italiano. La Sicilia e la Calabria sono regioni ricche di eccellenze spesso sottovalutate – commenta Giovanni Maione responsabile Area Territoriale Sicilia e Calabria di Banca Mps - il bond territoriale Sicilia e Calabria è uno strumento semplice che, da un lato, offre la possibilità ai risparmiatori di sottoscrivere un’obbligazione a tasso fisso, dell’1,80% lordo annuale e, dall’altro, contribuisce allo sviluppo delle due regioni. Banca Monte dei Paschi infatti – continua Giovanni Maione -  metterà a disposizione delle piccole e medie imprese siciliane e calabresi (attualmente le aziende clienti sono circa 35mila), l’ammontare della raccolta con finanziamenti a medio e lungo termine”. Una buona opportunità per chi sottoscrive il bond, che stacca cedole semestrali, e sostegno alle Imprese che investono sul territorio valorizzando in questo modo due regioni, la Sicilia e la Calabria, intenzionate a ritagliarsi un ruolo più importante nel sistema Italia.