Milazzo, suicidio scongiurato: decisivo l’intervento della polizia

L’uomo aveva minacciato di compiere l’insano gesto sulla propria pagina Facebook

PoliziaVoleva farla finita per sempre, frustrato da anni di fatiche e di sofferenza. Per queste ragioni un perito di Senigallia, L.B., aveva manifestato sulla propria pagina Facebook una pulsione suicida. L’uomo di 62 anni, rintracciato dopo una segnalazione dalla Polizia di Milazzo, è stato trovato vivo ed è stato dissuaso dai suoi propositi. Decisiva la segnalazione degli amici in Commissariato.