Meteo Italia: domenica di bel tempo con velature nel cielo in tutto il Paese, clima mite

La situazione meteo in Italia: ampie schiarite ed estese velature nell’ultima domenica di ottobre

soleL’alta pressione garantisce per oggi condizioni di tempo stabile sul nostro Paese con clima diurno ovunque molto mite e venti in generale di debole intensità. Si notano però già i primi cedimenti dell’anticiclone: cedimenti, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, che favoriscono l’afflusso di nuvole innocue da ovest verso est. Queste nubi domani risulteranno più consistenti sui mari di Ponente, in particolare in Sardegna, dove avremo le prime brevi piogge. Martedì le piogge tenderanno a raggiungere il Nordovest della Penisola, per poi estendersi mercoledì a gran parte del Centronord. Nel corso della giornata di mercoledì arriverà un nuovo sistema perturbato atlantico a iniziare dai settori occidentali: perturbazione che poi, entro giovedì, attraverserà gran parte dell’Italia, portando un po’ di piogge anche al Sud. Oggi tempo stabile ma con afflusso da ovest di un po’ di nuvole innocue, che limiteranno il soleggiamento soprattutto nei settori più occidentali, tra Nordovest, Tirreno e Isole. Si tratta comunque di nuvole innocue, senza il rischio di precipitazioni: nubi che faranno filtrare anche un po’ di sole. Venti deboli o del tutto assenti. Mari tendenti a diventare ovunque poco mossi. Temperature massime in ulteriore lieve rialzo sul medio adriatico e al Sud: valori in generale miti e sopra la norma, con punte non lontane dai 20 gradi al Nord e dai 21-23 al Centrosud.

Domani cielo molto nuvoloso in Sardegna con debisole eolieoli e isolate piogge, e comunque alternate a significative fasi di tempo asciutto. Prevarrà una nuvolosità innocua anche su basso Piemonte, Liguria, medio Tirreno e Sicilia. Altrove cielo non pulito ma con maggiore presenza di sole. Venti fino a moderati di Scirocco intorno alla Sardegna e nel Trapanese. Temperature minime in leggero aumento, massime senza grandi variazioni, con lievi cali sulle Alpi occidentali e leggeri aumenti nel nordovest della Sardegna per effetto dello Scirocco. Martedì giornata nuvolosa al Nordovest, su regioni centrali tirreniche e Isole maggiori. Più soleggiato nel resto del Paese, anche se non mancheranno un po’ di nubi alte e velature in transito. Nel corso della giornata le piogge tenderanno a coinvolgere l’estremo Nordovest, in particolare Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e, dal pomeriggio, anche la Lombardia occidentale. Isolate, deboli piogge anche nei settori orientali della Sardegna. Tra sera e notte arriveranno piogge più abbondanti con rischio di forti temporali sulla Liguria e sulle coste toscane. Venti a tratti moderati di Scirocco sui mari di Ponente. Temperature in calo al Nordovest, clima ancora decisamente mite al Centrosud. Mercoledì resisteranno ampie schiarite sulle regioni meridionali, nonostante il passaggio di qualche nuvola; decisamente più nuvoloso nel resto nel resto del Paese, con piogge intermittenti possibili nel corso della giornata. Nella seconda parte della giornata rischio di forti piogge o temporali tra Liguria, Lombardia e Toscana. Venti meridionali a tratti moderati sui mari di Ponente.Giovedì giornata ancora all’insegna del maltempo in gran parte del Paese, con piogge e temporali che raggiungeranno anche il Sud Italia. Ventoso sulle Isole e al Sud.

Fonte MeteoWeb