Messina, Start Cup Unime: arriva il pass per il Premio Nazionale per l’Innovazione

L’obiettivo della competizione è sostenere la nascita d’imprese ad alto contenuto d’innovazione per promuovere i territori ed il loro sviluppo

unime (10)Le Start Cup 2015 promosse dall’Università di Messina superano anche la selezione regionale, StartCup Sicilia UniCredit, e il 3 e 4 dicembre parteciperanno al Premio Nazionale per l’Innovazione – PNI, la competizione tra gruppi di persone che hanno scritto il business plan di un’idea imprenditoriale innovativa. Obiettivo del PNI è sostenere la nascita di imprese ad alto contenuto di innovazione e promuovere lo sviluppo economico dei territori delle competizioni locali. Inoltre il PNI mira a diffondere la cultura d’impresa in ambito accademico e a favorire il rapporto tra i ricercatori, il mondo dell’impresa e della finanza.

Le Start Cup in concorso che rappresenteranno l’Ateneo peloritano sono InBioVet e Cancer Founder. La prima punta sullo sviluppo di un sistema innovativo integrato e multiparametrico per la selezione ed il miglioramento genetico delle specie canine di razza, mentre la seconda si propone di realizzare esami diagnostici finalizzati a distinguere i noduli benigni da quelli maligni, nell’ambito delle patologie tiroidee, attraverso l’utilizzo del markers molecolari proteici e genetici.

Il PNI 2015 si concluderà con l’evento di premiazione organizzato il 3 e 4 dicembre 2015 a Rende (Cosenza) in collaborazione con l’Università della Calabria con il supporto della Regione Calabria.