Messina, Ospedale Piemonte. La Cisl: bene Accorinti, adesso si valutino le soluzioni

Il sindacato di viale Europa plaude alla ratifica dell’ordinanza e riflette a tutto tondo su come salvare il presidio sanitario

cisl fp siciliaAvevamo evidenziato come fosse necessario fermare le macchine ed evitare una ingiusta operazione dismissiva“. Commenta così la Cisl di Messina la notizia della delibera adottata dal sindaco di Messina per salvare il presidio dell’Ospedale Piemonte e la decisione dell’assessore regionale Gucciardi di non accelerare il processo di trasferimento al Papardo. “Restiamo convinti che prima di operare qualsivoglia decisione bisogna avere certezza delle soluzioni possibili, sapendo che come indica la legge Balduzzi la definizione della riconversione e del riordino dell’intero sistema Sanità indica la data ultima del 31 dicembre 2016. Adesso – sostiene il sindacato – bisogna al più presto riunire tutti gli attori interessati per trovare una soluzione che consenta il mantenimento del servizio ai cittadini e alla comunità“.