Messina nella rete per l’incontro Euro-Mediterraneo [FOTO]

Firmato a Lepanto l’accordo nella storica Torre Botsari

00 LEPANTO 2015 DSC05084Firmato a Lepanto nella storica location della Torre Botsari il protocollo d’intesa, per la costituzione della Rete internazionale di cooperazione culturale “Lepanto per l’incontro Euro-Mediterraneo”. A rappresentare la Città di Messina, l’Associazione Aurora organizzatrice della manifestazione che ricorda lo Sbarco di Don Giovanni d’Austria. L’accordo nasce in occasione del 444 Anniversario della Battaglia di Lepanto ed ha coinvolto le città Messina, Venezia, Gaeta, Marino Laziale, Toledo(Spagna), Regensburg (Germania), Nicosia (EN), Tenerife (Isole Canarie), Famagosta (Cipro) e Nafpaktos (Lepanto). Ha preso parte all’incontro l’on. Francesco Forgione, Direttore Generale della Fondazione Federico II, espressione culturale dell’Assemblea Regionale Siciliana, che nella parte iniziale dell’incontro  ha portato i saluti del Presidente on. Giovanni Ardizzone. Sono state gettate le basi per la creazione di un calendario virtuale degli eventi promossi in Italia e in Europa che, nel ricordare l’epico scontro della Battaglia di Lepanto, si prefiggono di creare itinerari turistico-culturali e occasioni di incontro tra i popoli dell’area mediterranea, accomunati dalla stessa storia, con l’obiettivo trasversale di promuovere le varie  città come luogo storico dell’incontro e crocevia di popoli e culture.