Messina, la Commissione Bilancio non approva il contratto di servizio fra Atm e Comune

Soltanto 3 i voti favorevoli. Foti, però, non si perde d’animo e ricorda i risultati conseguiti nell’ultimo anno

foti e cacciolaLa Commissione Bilancio ha bocciato il contratto di servizio tra Comune e Atm presentato dall’Amministrazione cittadina. Nella giornata di ieri, infatti, l’atto ha trovato il parere positivo soltanto dei consiglieri Abbate, Carreri e Trischitta. Ad incassare le restanti astensioni l’assessore al ramo, Gaetano Cacciola, il dirigente Mario Pizzino e i vertici dell’azienda, il direttore generale Giovanni Foti e quello amministrativo Daniele De Almagro. Proprio questi ultimi hanno voluto esprimere una sorta di rendiconto positivo sull’anno che giunge a conclusione, ricordando i risultati conseguiti sia in termini di parco mezzi, sia sul versante delle assunzioni. Venti nuovi autisti, infatti, sono pronti a indossare la divisa della società per guidare i bus acquistati con un lavoro certosino.