Messina, infermeria comunale: inaugurata la sede a Palazzo Weigert

Le Donne esulta: “un presidio fondamentale per la salute dei lavoratori”

accorinti infermeriaE’ stata inaugurata stamani, nei locali al piano terra di Palazzo Weigert, in via Argentieri,  l’Infermeria Comunale, istituita con delibera della Giunta municipale, n. 610 dello scorso 29 settembre e finalizzata sia alla sorveglianza sanitaria che agli interventi di primo soccorso dei dipendenti. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco, Renato Accorinti; il Segretario Generale-Direttore Generale, Antonio Le Donne; il medico competente del servizio di prevenzione e protezione, Antonio Nicosia, la funzionaria comunale, Rosi Spinella Denaro, e rappresentanti delle organizzazioni sindacali di Palazzo Zanca. La struttura sanitaria intende perseguire oltre all’obiettivo primario che è quello di dare effettività alle politiche sul lavoro, una razionale utilizzazione dei tempi di svolgimento dell’attività medica, in quanto le visite dei dipendenti comunali da parte del medico si potranno effettuare direttamente in un locale di proprietà dell’Ente. “Nella mia qualità di datore di lavoro - ha sottolineato Le Donne – ringrazio l’Amministrazione comunale che mi ha messo nelle condizioni di potere svolgere un’attività importante dal 2014 nel più ampio progetto della sicurezza sui posti di lavoro, di cui questa iniziativa fa parte, e in tale ottica sono in corso di definizione una serie di interventi per migliorare la nostra struttura comunale. L’infermeria aziendale, istituita per la prima volta, rappresenta un presidio fondamentale per la salute dei lavoratori e consente allo stesso tempo di utilizzare locali di proprietà del Comune con un conseguente risparmio economico”. Conclusa la cerimonia di inaugurazione, sono iniziate le prime venti visite ai dipendenti comunali.