Messina, arriva la pioggia: traffico congestionato e primi allagamenti

Traffico in tilt in pieno centro: i semafori non reggono la prova. Lunga fila nei pressi della stazione. Via Primo Settembre è un fiume

maltempo messina 15 ottobreL’ondata di maltempo che si è abbattuta stamane in città ha colto alla sprovvista soltanto gli scettici. Il sindaco, Renato Accorinti, sulla scorta delle informazioni ricevute dalla Protezione Civile, aveva dato l’allarme già nella serata di ieri, chiudendo le scuole e invitando i cittadini a restare in casa ove possibile. Una scelta condivisa anche dai vertici dell’Ateneo messinese, laddove il Magnifico Rettore – Pietro Navarra –  ha sospeso le attività didattiche proprio in virtù del bollettino meteorologico. Intanto la pioggia che si è rovesciata in città sta spaventando i commercianti del centro: via La Farina, via Tommaso Cannizzaro, via Garibaldi, via Primo Settembre e lo spazio antistante la Stazione centrale sono sommerse dall’acqua, coi semafori in tilt ed il traffico congestionato. Diversi allagamenti sarebbero stati segnalati per i garage e le cantine, soprattutto quelli ubicati nella zona nord. Allo ZIR, infine, sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per circoscrivere un incendio propagatosi all’interno di una baracca.