Mammola (Rc): tentano di asportare dai tralicci della linea telefonica cavi di rame, bloccati

RameNel corso della notte del 19 ottobre, in Contrada Chiusa di Mammola, ignoti hanno tentato di asportare dai tralicci della linea telefonica diversi cavi di rame. Il tempestivo intervento dei Carabinieri, a seguito di una segnalazione pervenuta al “112”, ha fatto desistere i malfattori che si sono dileguati lasciando “incompiuto” il gesto criminoso. Nella circostanza i Carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto circa 80 spezzoni di grossi cavi di rame di varie lunghezze, due scale e uno zaino con all’interno l’attrezzatura usata dai malviventi. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e repertato per essere successivamente inviato al Raggruppamento Investigazioni Scientifiche (RIS) di Messina per approfondimenti tecnici/investigativi del caso.