Maltempo killer nel reggino, terrore a Taurianova: l’uomo disperso trascinato dalla furia dell’acqua

Improvvisamente un torrente è esondato a causa del violento temporale che dal pomeriggio sta interessando Taurianova investendo l’auto

fiume esondatoSarebbe stato investito da una “valanga” d’acqua provocata da un violento temporale Salvatore Comande’, l’uomo di 42 anni, disperso a Taurianova. Secondo una prima ricostruzione dei soccorritori, l’uomo e la figlia, a bordo della loro auto, stavano percorrendo una via che sarebbe stata realizzata su un vecchio alveo di torrente a fianco della quale sorgono numerose abitazioni. Improvvisamente, da monte e’ venuta giu’ una “valanga” d’acqua che ha travolto la vettura. La ragazza e’ stata salvata dagli abitanti della zona, mentre l’uomo e’ stato trascinato via.  A Vallone Campanaro, intanto, è stato ritrovato il giubbotto di Salvatore Comandè. In fondo alla strada c’e’ un canalone che scarica l’acqua nel torrente San Nicola.

Fonte MeteoWeb