Maltempo in Sicilia: nubifragio a Palermo, allagamenti e alberi divelti

La forte pioggia e il vento hanno creato disagi in molte zone della città

pioggia maltempoBomba d’acqua a Palermo. Un violento nubifragio ha colpito la scorsa notte il capoluogo siciliano. La forte pioggia e il vento, sin dalle prime ore del mattino, hanno creato disagi in molte zone della citta’. A Piazza Amendola, a causa del forte vento, una palma e’ caduta su un’auto parcheggiata vicino ad un’edicola e ha distrutto il veicolo. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani che hanno bloccato il transito alle auto in via Sammartino. Sono intervenute le squadre comunali impegnate a rimuovere il grosso tronco dalla strada. Disagi alla circolazione stradale in vari punti della citta’: chiuso il sottopasso Einstein, rallentamenti in via Messina Montagne e allo svincolo Ciaculli/Circonvallazione. Interruzione stradale in via Cipressi per il crollo di un muro ai Cappuccini. Traffico in tilt anche su corso Calatafimi e piazza Indipendenza. A Palermo alberi divelti a causa del forte vento anche in piazza Politeama e al Foro italico. La Polizia municipale di Palermo comunica l’apertura parziale del sottopasso Einstein di viale Regione Siciliana, in entrambe le direzioni. In piazza Indipendenza il manto stradale e’ dissestato a causa della pioggia. In corso Calatafimi, nei pressi del civico 86, alcuni rami di alberi sono caduti sulla carreggiata. In via Ruffo di Calabria un tombino e’ scoperchiato. La Polizia municipale di Palermo segnala, nel proprio account Twitter, il ripristino della normale circolazione veicolare in viale Regione Siciliana.